Storico: la Nazionale italiana (formata dagli under 12 dell’Emilia Romagna) batte 8-1 l’Olanda nella finale europea e rappresenterà l’Europa a Williamsport (USA) nelle World Series Little League

9 08 2008

Impresa storica dell’Italia che si qualifica per la prima volta e con due squadre all’evento giovanile più importante del mondo.
Dopo la Lombardia nel softball, gli Under 12 dell’Emilia Romagna travolgono l’Olanda nella finale europea e rappresenteranno l’Europa a Williamsport. Leggi il seguito di questo post »

Annunci




Grande successo del Torneo delle Regioni sui diamanti della Franchigia Bolognese: 600 ragazzi da tutta Italia e 90 partite

30 06 2008

Una grande festa del baseball. Un appassionante happening con il meraviglioso gioco della mazza e del guantone.
600 ragazzi, giovani promesse del baseball italiano, hanno “invaso” i diamanti del bolognese in una bellissima edizione del Torneo delle Regioni.

Leggi il seguito di questo post »





Baseball giovanile: il San Marino vince a Bologna il “Memorial Alfredo Pacini”

20 05 2008

A Casteldebole, fermi i campionati, è andato in scena il 2° Memorial Alfredo Pacini, dedicato al ricordo del Presidente della Fortitudo Baseball Bologna prematuramente scomparso due anni fa.
Sul diamante del Campo Spada si sono incontrate le rappresentative di S.Marino, Parma, una selezione della franchigia Bologna Baseball vestita con i colori della Futura Baseball e naturalmente gli Aquilotti della Fortitudo. Leggi il seguito di questo post »





Domenica il “Memorial Alfredo Pacini”, torneo per squadre Ragazzi a Casteldebole

14 05 2008

Anche quest’anno la Fortitudo Giovani, settore giovanile della Fortitudo B.C. 1953, organizza il Memorial Alfredo PACINI, arrivato alla seconda edizione.
L’intenzione è quella di tenere vivo in tutti noi il ricordo del Presidente scomparso l’anno scorso, con una giornata di baseball e di festa per i più giovani. Leggi il seguito di questo post »





A Legnano intensa attività giovanile: dai corsi nelle scuole al Progetto Little League

30 04 2008

A Legnano l’attività giovanile nel baseball e nel softball è sempre più intensa. Un progetto molto ben curato, che ha coinvolto il mondo della scuola. E la società legnanese ha in programma altre iniziative. Si sta giungendo alla fine alla fine dei corsi e degli stages di Baseball e Softball tenuti nelle varie scuole cittadine ed è tempo di consuntivi. Ottima l’organizzazione e l’accoglienza riservata dagli studenti ai vari Armando (il manager della squadra di softball campione d’Italia), Javier Mendez, Francesca Pino, Kate Judd, Simmone Morrow, Christina Rolla, Aimee Murch e Ilaria Pino. Un gruppo di “insegnanti” che hanno saputo infiammare le scolaresche. I risultati immediati non si sono fatti attendere : nel 2008 altri 36 nuovi ragazzi e ragazze si sono tesserati nel BscLegnano Amga team. Leggi il seguito di questo post »





Baseball giovanile, l’importanza del progetto “Verde/Azzurro” per la crescita

7 04 2008

Un giovane lettore, Niccolò, che gioca a baseball da quattro anni, ci ha scritto recentemente per chiederci perche le “giovanili” non hanno un campionato nazionale. E sottolineando le differenze esistenti, sul piano dei regolamenti, fra regione e regione. Il lettore fa notare che già la nazionale giovanile è divisa in tre parti: centro, nord e sud.
Abbiamo girato questa osservazione al consigliere federale Paolo Castagnini, responsabile del baseball giovanile, un movimento “fondamentale” che è stato riorganizzato dalla FIBS in questi anni e che è certamente in notevole e apprezzabile espansione. Leggi il seguito di questo post »





Torneo delle Accademie: bene gli azzurrini

20 03 2008

“E’ stata un’esperienza molto positiva, che senz’altro si ripeterà”.
Il responsabile della Major League International per il Players Development, Jason Holowaty, ha salutato così i 96 giocatori che hanno partecipato a Tirrenia al Torneo delle Accademie.
“Non è tanto importante chi ha vinto” ha spiegato Holowaty “Perchè lo scopo di questo torneo era darvi la possibilità di giocare”.
Il manager americano ha concluso con una raccomandazione: “Informatevi bene su quando ci sono i ‘try out’ per partecipare all’Accademia Europea MLB di agosto. Vi vorremmo vedere tutti in quella occasione”.
Se è vero che il risultato non è la prima preoccupazione in queste occasioni, va comunque salutato con soddisfazione il ‘percorso netto’ della selezione italiana, composta dai 16 residenti della FIBS Academy e rinforzata da atleti sotto osservazione per la nazionale Juniores e la selezione Under 21, oltre che da 3 dei 12 giocatori svedesi coinvolti nel torneo. Leggi il seguito di questo post »