IBL, due gli anticipi di questo giovedì: Grosseto-Nettuno (su Raisat Più) e San Marino-Godo. Inizio alle ore 21

11 06 2008

Sono 2 gli anticipi del giovedì (inizio ore 21) della seconda di ritorno della Italian Baseball League.
A Grosseto il Montepaschi ospita (diretta su Rai Sport Più dalle 21.30) la Danesi Nettuno nella sfida tra le seconde della classe. Entrambe le squadre sono ovviamente consapevoli che 2 inseguitrici su 3 (Rimini, che affronta Redipuglia, e San Marino che se la vedrà con il Godo) possono approfittare dell’abbordabile fine settimana. Per cui l’imperativo per entrambe è evitare il ‘cappotto’.


Giovedì sera si sfidano in pedana i pitcher stranieri. Mikkelsen (Montepaschi) è in cerca di conferme, mentre il nettunese Cruz sembra arrivato al top del rendimento.
La serie prosegue venerdì e sabato (sempre alle 21) a Grosseto. Un certo interesse suscita la sfida tra i lanciatori italo venezuelani di gara 2, con l’emergente Jovany D’Amico a vedersela col veterano Giovanni Carrara. Il Montepaschi guarda con una certa preoccupazione alla partita che chiude la serie e che vedrà il suo staff di pitcher di scuola italiana contendere la vittoria a Carlito Richetti, il miglior ASI della Lega (anche se in verità è il bolognese Betto il pitcher che ha vinto fino ad ora il maggior numero di partite, 6).

A San Marino (ore 21) la T&A si affida ad Horacio Estrada per iniziare bene il week end contro un De Angelis Godo dal dente avvelenato, dopo che ha visto svanire per un punto la vittoria di prestigio sia in gara 2 che gara 3 a Nettuno. Con Baerlocher e Collina sul monte, è proprio nella partita riservata al pitcher straniero che i Goti sono più pericolosi. La serie proseguirà poi a Godo (sempre alle 21) venerdì e sabato. Il mancino dei ravennati Lino Luciani sembra il cliente più difficile da affrontare per una T&A i cui pitcher italiani cercano un riscatto, dopo le partite da dimenticare giocate contro Bologna la scorsa settimana. Doriano Bindi cercherà di recuperare a tempo pieno l’esterno centro James Buccheri. E’ tutta da valutare la possibilità di schierare La Fera, mentre si può escludere l’impiego di Matamoros.

Questa settimana, oltre agli anticipi, è previsto un posticipo. La partita di sabato pomeriggio tra Fortitudo Bologna e Cariparma verrà infatti giocata domenica alle 20 a Parma. In pedana saliranno i pitcher italiani, anche non ASI.

In campo giovedì 12 giugno:
Montepaschi Grosseto-Danesi Nettuno (arbitri: Giabbani, Fabrin, Serafini; diretta su Rai Sport Più dalle 21.30)
T&A San Marino-De Angelis Godo (De Franceschi, Screti, Taurelli)


Azioni

Information

One response

11 06 2008
tylermets

a cosa serve far cominciare la partita dell’anticipo televisivo alle 21 quando la rai fa partire la diretta alle 21,30 se tutto va bene? Per me il miglior orario d’inizio è quello delle 7 di sera, esci dal lavoro e vai allo stadio, poi alle dieci con gli amici parli di baseball in pizzeria. Io personalmente faccio fatica a trovare una pizzeria aperta dopo la mezzanotte, poi disco o altro, personalmente mi piacciono anche le pomeridiane del sabato pomeriggio, sempre più rare… Comunque quelli della IBL mi hanno fatto saltare i piani: giovedi sarei stato pronto per la trasferta a Parma, invece è stato programmato il posticipo (domenica sera la partita di Parma): ho preso altri impegni, niente cillo questa settimana….

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: