Grande successo del Torneo delle Regioni sui diamanti della Franchigia Bolognese: 600 ragazzi da tutta Italia e 90 partite

30 06 2008

Una grande festa del baseball. Un appassionante happening con il meraviglioso gioco della mazza e del guantone.
600 ragazzi, giovani promesse del baseball italiano, hanno “invaso” i diamanti del bolognese in una bellissima edizione del Torneo delle Regioni.

Leggi il seguito di questo post »





IBL, il pagellone della settimana: i “marziani” della Fortitudo Bologna, il supercampionato di Gustavo Martinez, la rivelazione Da Silva. E le accuse dei telespettatori, che contestano la RAI

30 06 2008

di MAURIZIO ROVERI

DIECI alla Fortitudo Bologna. Non sono ripetitivo. E’ la realtà che lo esige. I meriti sono meriti. Se non si attribuisce il voto più alto ad una squadra che, con la tripletta dello scorso week end, ha raggiunto le 25 vittorie in 30 partite… ditemi a chi bisogna dare il 10. La regular season che il team di Marco Nanni sta confezionando è qualcosa di straordinario. Considerando soprattutto che viene realizzato in un campionato come questo che, a livello di sei squadre su otto, è di apprezzabilissimo spessore tecnico.

Leggi il seguito di questo post »





Storico: Alessandro Maestri ha debuttato in Doppio A lanciando 5 inning con Tennessee Smokies contro Diamond Jaxx

30 06 2008

di MAURIZIO ROVERI

Ed è arrivato, il momento storico. Alessandro (Alex, per gli americani) Maestri ha debuttato in Double-A. Mai un giocatore italiano era arrivato così in alto nel baseball professionale statunitense. Addirittura, un lanciatore. Il ragazzo romagnolo è salito sul monte di lancio del Pringles Park, lo stadio dei West Tenn Diamond Jaxx gli avversari di quella che è diventata all’improvviso la sua nuova squadra, i Tennessee Smokies. Lo avevano convocato al volo, lunedì della settimana scorsa, mentre era all’aeroporto per fare ritorno a Daytona con la sua squadra di Singolo A avanzato (Class A Advanced), i Daytona Cubs, affiliata ai Chicago Cubs (come i Tennessee Smokies di Doppio). “Devi prendere un altro volo, per Memphis, dove sono impegnati in trasferta per tutta la settimana i Tennesse Smokies. Affrettati, sei stato promosso in Doppio A”. Così all’incirca gli hanno detto. E “Ale” col cuore che gli batteva forte per l’emozione è partito in fretta e furia. Era la grande opportunità che aspettava, da afferrare al balzo.

Leggi il seguito di questo post »





IBL, il primato di Bologna è sempre più solido. Rimini, con un “solo homer” di Balgera, firma gara3 al 12° inning a Nettuno. Lampo di Grosseto, che vince la sagra della valida dopo i 2 ko a S.Marino

29 06 2008

di MAURIZIO ROVERI

Non aveva avuto buona sorte, la Telemarket Rimini, nelle prime due partite allo Steno Borghese di Nettuno. Tradita da 2 errori di Alexander all’ottavo inning di gara uno (venerdi notte) quand’era in vantaggio per 1-0 e beffata il sabato pomeriggio, quando ancora ha ceduto di un punto e sull’ultimo attacco nettunese (6-7) pur battendo di più e confezionando anche un fuoricampo (con Chiarini). Frustrante perdere così, particolarmente dopo avere sprecato una ghiotta occasione al 9° in una situazione di prima e seconda base occupate e nessun eliminato. Ma la formazione romagnola non si è arresa. Ha saputo recuperare le energie nervose e si è riproposta determinatissima nella notturna di gara3.

Leggi il seguito di questo post »





IBL, le notturne di venerdì: Grosseto, in vantaggio 2-1, subisce 6 punti all’8° con i rilievi Ferrari e Leo D’Amico. Nettuno sfrutta due errori di Alexander. Bologna ok

28 06 2008

di MAURIZIO ROVERI

E adesso, Mauro Mazzotti, non sa proprio più cosa fare. Se tieni sul monte Lincoln Mikkelsen per… tutta la vita finchè braccio resiste, perdi la finale di European Cup (com’è accaduto, al decimo inning, una settimana fa). Se lo togli mentre sei in vantaggio per 2-1 a San Marino, alla seconda metà dell’ottavo inning, il bullpen clamorosamente ti tradisce e perdi la partita. Stavolta il manager del Montepaschi non ha proprio alcuna colpa. Aveva seguito la strada logica. Mikkelsen aveva fatto ottimamente il proprio dovere (7 inning, 5 so, 1 bb, 6 bvc, 1 pgl), grande controllo, grande intelligenza tattica. Era arrivato a 88 lanci (dopo i 135 di sabato scorso nella finale di European League), nel frattempo il Grosseto nel suo penultimo attacco era passato in vantaggio. Inutile, a questo punto, spremere ulteriormente il braccio al veterano Mikkelsen (che va verso i 42 anni). Soprattutto avendo a disposizione due rilievi come Anthony Ferrari e Leonardo D’Amico, specialisti delle chiusure.

Leggi il seguito di questo post »





IBL, negli anticipi del giovedì la capolista Fortitudo vince solo al 10° contro Godo. Bene Parma a Ronchi dei Legionari

27 06 2008

di MAURIZIO ROVERI

In quel momento avrebbe voluto nascondersi, Manuel Marussich, seconda base del Godo, quando al decimo inning la “velenosa” di Bautista è sfuggita al suo controllo. Trasformandosi in una valida interna che ha regalato alla capolista Fortitudo una vittoria molto sofferta nell’anticipo del giovedì al Falchi. Non c’è stato errore, il rimbalzo della pallina era anche un po’ insidioso, tuttavia Marussich è stato preso in contropiede: quella battuta l’ha battezzata in maniera infelice. Non è riuscito a giocarla. Un buon seconda base avrebbe fatto l’out tranquillamente. Questione di tecnica, di posizionamento, anche di controllo delle emozioni.

Leggi il seguito di questo post »





Torna la IBL, accompagnata dalla grande notizia di Maestri promosso in Doppio A. Stasera anticipi Rangers-Cariparma (RaiSport Più) e Fortitudo Bologna-Godo

26 06 2008

di MAURIZIO ROVERI

Ci si rituffa nel campionato di massima serie (due anticipi stasera: Rangers Redipuglia-Cariparma, che va in Tv, e Fortitudo Bologna-Godo) accompagnati dalla grande notizia arrivata dagli Stati Uniti: Alessandro Maestri, il giovane lanciatore romagnolo che ha di recente compiuto 23 anni, è stato promosso in Doppio A. Straordinario. Mai un giocatore italiano era salito così in alto nell’organizzazione professionistica del baseball americano.

Leggi il seguito di questo post »