Softball, Bollate in crescita supera Macerata. “No hit” di Debora Moretto

11 05 2008

Quarta vittoria consecutiva del Bollate Softball. Si può tranquillamente affermare che la squadra guidata da Luigi Soldi si è lasciata definitivamente alle spalle il deludente avvio di campionato. Le due partite giocate contro Macerata sono state semplicemente perfette : un mix ideale sia per quanto ha riguardato l’organizzazione di gioco sia per le prestazioni individuali. Doveroso sottolineare la gara di Debora Moretto che, al ritorno in campo come partente dopo l’infortunio alla schiena patito alla prima giornata di campionato, ha realizzato una strepitosa no hit.


Ma è stata tutta la squadra ad esprimersi al meglio : dalla fuoriclasse Kelly Hardie con 14 strike out in gara 2, alla quindicenne Marina Mancini al debutto nel ruolo di seconda base che ha giocato due partite con la sicurezza della veterana.
Con questa doppia vittoria (7-0 e 3-1 i punteggi) le biancorosse si portano al quinto posto della classifica ad un solo punto dalla zona play off.
Ora il campionato si ferma per permettere alla Nazionale di effettuare alcune amichevoli. Saranno ben 6 le ragazze del Bollate che risponderanno alla convocazione : Debora Moretto, Greta Cecchetti, Valeria Bortolomai, Lara Buila, Elisa Rocchi e Giorgia Lugarini.

Il commento di Luigi Soldi: “E’ stata una giornata assolutamente positiva. Sono molto soddisfatto del comportamento della squadra che si è espressa al meglio sia per quanto riguarda la fase d’attacco, sia per la fase difensiva dove siamo migliorati tantissimo, commettendo solo un errore in quattro partite.
Si ricomincia a veder giocare il Bollate ai livelli a cui eravamo abituati. Il lavoro quotidiano svolto con impegno e serietà, le vittorie che sono la medicina migliore, ma soprattutto la fiducia in noi stessi che non è mai venuta meno, ci stanno sostenendo nella rincorsa alla zona play off da cui siamo distanti solo un punto.
Nelle due partite cntro Macerata, dove tutta la squadra si è espressa a buon livello, la prova di Debora Moretto con una no hit perfetta, e quella di Valeria Bortolomai che ha giocato come catcher in entrambe le partite con grande qualità e sicurezza, sono stati gli assolo straordinari”.


Azioni

Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: