A2, Liverziani (Luca) trascina Novara e mette fine all’imbattibilità dell’Avigliana

6 05 2008

L’Elettra Novara pone fine all’imbattibilità dell’Avigliana dopo una striscia di nove vittorie consecutive. Alla matricola del girone A riesce il colpaccio nella seconda partita del week-end dopo aver sfiorato la clamorosa rimonta in gara1, poi persa. Protagonisti della vittoria del Novara il lanciatore Joshua Caruso, due valide concesse in sei riprese, e il prima base Luca Liverziani autore di un ottimo 4 su 5 con 5 punti battuti a casa. Per Avigliana resta la consolazione del primato solitario.

Ne approfitta per avvicinare la vetta il Rebecchi Piacenza che nel derby emiliano con l’E-Tecno Sala Baganza porta a casa una doppietta al termine di due partite molto equilibrate. Passo in avanti anche dell’MC Codogno che non si lascia sfuggire l’occasione contro l’ultima in classifica MG Service Parma e fa il corsaro tornando a casa con due ampi successi che portano entrambi la firma di Mark Langone, autore di un fuoricampo nella prima (5/6 e 4rbi nel box) e lanciatore vincente nella seconda. Pareggi arrivano invece dalle altre due sfide della quinta giornata: il Città dei Normanni Paternò manca ancora l’appuntamento con la doppietta vincendo gara1 contro il Milano 1946, con homerun di Sforza, ma poi cede nella seconda gara. E il Lanfranchi Collecchio espugna il diamante del Coil Bollate al pomeriggio prima di vedersi imbrigliato dai lanci di Juan Pablo Candotti alla sera.

Qualche sorpresa arriva anche dal girone B dove del trio di testa si conferma solo il Nettuno 2 che viene raggiunto in vetta alla classifica dalla Palfinger Reggio Emilia. La squadra di Saccardi firma infatti un’importante doppia vittoria contro l’Anzio soffrendo un po’ nella prima partita, aperta da un solo-homer di Macaluso, dilagando nella seconda sfida dove il successo è arrivato per manifesta al settimo. Il Nettuno 2 invece termina in parità il derby con l’altra matricola laziale Latina: vittoria dei padroni di casa firmata da Gianni Ricci al pomeriggio con gli ospiti che si rifanno alla sera respingendo il ritorno degli avversari nell’ultima ripresa. Crolla infine l’ultima componente di quel terzetto. L’Italmet Marina viene infatti piegato due volte dalla Finproject Unione Picena. Entrambe le partite sono state molto tirate con i marchigiani che in gara1 hanno piazzato l’allungo decisivo al quinto con un fuoricampo da tre punti di Curtis Di Salle, mentre alla sera hanno completato la rimonta alla settima ripresa. Prima doppietta della stagione per il Comcor Modena che si stacca dal penultimo posto superando due volte il Jabil Caserta che ha comunque dato del filo da torcere agli emiliani. Completa il quadro il pareggio tra Itab Riccione e Sogese Livorno che si è visto sfuggire la doppietta all’undicesimo inning della seconda sfida.
(dal sito FIBS)

RISULTATI (quinto turno della A2)

Girone A

Città dei Normanni Paternò-Milano 1946 10-2; 2-7
Coil Bollate-Lanfranchi Collecchio 5-8; 3-2
Rebecchi Cariparma Piacenza-E.Tecno Sala Baganza 6-4;4-1
MG Service Parma- MC Codogno 3-10; 1-12 (7°)
Avigliana-Elettra Novara 15-14; 3-10

Classifica: Avigliana 900 (9-1); Piacenza 666 (6-3); Codogno e Collecchio 600 (6-4); Bollate e Milano 1946 500 (5-5); Paternò 400 (4-6); Novara 333 (3-6); Sala Baganza 300 (3-7); Junior Parma 200 (2-8).

Girone B

Palfinger Reggio Emilia-Anzio 2-0; 14-1 (7°)
Comcor Modena-Jabil Caserta 2-1; 7-5
Itab Riccione-Sogese Livorno 2-3; 6-5 (11°)
Finproject Unione Picena-Italmet Marina 6-3; 6-5
Nettuno 2-Latina 6-1; 4-5

Classifica: Nettuno 2 e Reggio Emilia 700 (7-3); Unione Picena, Marina di Ravenna e Anzio 600 (6-4); Latina e Livorno 500 (5-5); Modena 400 (4-6); Riccione 300 (3-7); Caserta 100 (1-9).

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: