Softball, il Macerata con la lanciatrice MacKenzie cerca il colpo contro Legnano

11 04 2008

Non ci sarà la stella Serena Settlemier – attesa in Italia fra una decina di giorni – a guidare in pedana il Macerata, ma il Legnano campione d’Italia nel secondo turno dell’Italian Softball League rischia grosso sul diamante delle marchigiane. La formazione locale, affidata alle cure di Jason Kumeroa, ha esordito con un successo a Caserta e sabato punta a confermarsi. Al rientro Alessia Vanni e Bianca Novelli. In pedana toccherà alla Mac Kenzie, che ha destato una buona impressione prima della sospensione per pioggia. Si presenta invece al completo il team lombardo, reduce dalla doppietta a spese del Nuoro. Lanciatrici partenti Musitelli e Murch.
L’altro clou del secondo sabato del massimo campionato di softball femminile si gioca all’Otello Buscherini di Forlì, dove le campionesse d’Europa riceveranno la visita di un Caserta assetato di rivincita dopo il ko interno. L’atteso duello inizierà con un originale antipasto, il lancio della prima pallina da parte di Simona Galassi, la romagnola neo campionessa del mondo di pugilato nei pesi mosca. Subito dopo verrà chiamato il playball per il testa a testa tra Filiput e Papucci. In notturna toccherà a Carroll e Bishop.

Il Bollate, dopo il debutto negativo a San Marino, cerca il primo brindisi sul diamante amico contro un Parma che ha disputato però due ottime gare con il Forlì. Tutto lascia prevedere un bel duello. Le lombarde, ancora prive dell’infortunata Lugarini e di Hardie, impegnata con la nazionale australiane, opporranno Moretto e Cecchetti prima a Rosano, poi a Nealer.

Un doppio confronto tutto da seguire sembra essere quello che mette di fronte la matricola Titano Hornets al Nuoro, che fa il debutto interno dopo aver lottato contro il Legnano. Cardet punta su Cavallo e Mc Callum per fermare un attacco che ha prodotto 18 valide e che è stato capace di infliggere una manifesta superiorità ad una superpotenza come il Bollate. Le ospiti partiranno in pedana con Paviotti e Hamby.

IL PROGRAMMA DELLA SECONDA GIORNATA

(sabato 12 aprile: gara1 alle ore 18; gara2 alle ore 20,30)

Mosca Macerata-Amga Legnano

Sanotint Bollate-Cassa Padana Parma

Fiorini Forlì-Des Caserta

Museo d’arte Nuoro-Europromo Titano Hornets

La classifica: Legnano, Titano Hornets, Forlì 1000 (2-0); Macerata 1000 (1-0); Caserta 0 (0-1); Bollate, Parma, Nuoro 0 (0-1)

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: