Softball, Legnano e Forlì partenza okay ma la sorpresa viene dalle Titano Hornets

6 04 2008

(dal sito FIBS) E’ della matricola Titano Hornets la prima sorpresa dell’Italian Softball League.
Le rappresentanti del Monte Titano hanno inflitto una doppia sconfitta al Bollate, dimostrando carattere ed un buon attacco. Sono partite con il piede giusto anche Legnano e Forlì, che hanno fatto doppietta contro Nuoro e Parma, le quali tuttavia hanno reso vita dura alle due regine. Il Macerata ha approfittato delle ingenuità di Caserta, poi la pioggia ha mandato tutti a casa nel secondo incontro.

Amga Legnano-Museo d’Arte Nuoro 9-4, 2-0. Pronostico rispettato al “Peppino Colombo” anche se le lombarde campionesse d’Italia hanno dovuto faticare per superare le sarde di Josè Cardet. In garauno avanti sul fuoricampo di Francesca Rossini al 2°, accompagnata a casa da Monica Verga (doppio), il Legnano veniva raggiunto da un fuoricampo da due punti di Tiffany Haas al 3°. Al cambio di campo però le locali riprendevano il largo con i doppi di Castellani (2pbc) e Pino (1pbc). Al 5° Nuoro si portava sul 4-5, ma nello stesso attacco Ilaria Pino firmava un homer. A chiudere definitivamente il match ci pensava Monica Verga con un triplo da tre punti a basi cariche. Undici le valide dell’Amga, contro le sei del Museo d’arte. Lanciatrice vincente Michela Musitelli (5rl), rilevata da Daniela Castellani; perdente Cavallo. La doppietta del team di Armando Aguiar si è concretizzata sotto i riflettori, grazie anche alla one-hit di Aime Murch, impreziosita da 11 strike out. La McCallum ha fatto il suo dovere (6bv), ma le regine d’Italia hanno trovato due guizzi per far loro il match. Al 1° il triplo di Castellani portava a casa Kate Judd, in prima su errore; al 3° la stessa Castellani faceva segnare Dominici. Tra le note il doppio di Rossini.

Cassa Padana Parma-Fiorini Forlì 1-5, 0-2. Con un attacco da undici valide e con una Serena Filiput (in batteria con Miranda Ervin) da 10so e 2bv in 4 riprese, le romagnole campionesse d’Europa hanno esordito con una vittoria sul diamante di Parma. Erano le locali a portarsi in vantaggio al 3°, ma al 4° Forlì metteva le cose in chiaro grazie ai tre punti spinti da Avanzi (4/4 con un doppio), Trevisan (base ball con tutti i cuscini occupati) e Del Mastio. Il Fiorini allungava poi con un punto al 6° ed uno al 7°. Buono il rilievo di Irene Lolli con 1 valida in 3 riprese. Per il Parma sette riprese per Anita Rosano. Forlì ha fatto il bis in garadue al termine di un bel duello tra Amanda Nealer (6bv-2so) e Kasi Carroll (4bv-7so). Le ospiti sono andate a punto al 3° con un triplo di Stephanie Ray (2/3), a casa su un errore ed hanno raddoppiato al 7°, quando c’erano già due out, con i singoli di Michela Vitaliani, Ray e Trevisan, che faceva segnare Saporito .

Des Caserta-Mosca Macerata 5-11, sosp. pioggia. Una giornata storta della difesa campana (9 errori classificati) ha consentito al Macerata di espugnare il “San Clemente” in garauno, grazie anche ad un attacco più concreto, con 11 valide a otto. Nonostante una brutta partenza, le locali di Obletter riuscivano a portarsi sul 4-5, prima di essere condannate da altri errori, che hanno condizionato il rendimento di Mara Papucci. Lanciatrice vincente Laura Campalani. In evidenza per le ospiti Monari, Cameron e Gambella con due valide a testa, ma soprattutto l’esordiente Carlotta Nappi, che ha chiuso a 2/2. Nel Caserta bene l’americana Bishop (3/4 con un fuoricampo ed un triplo), l’ex Azzanese Grace Leutele (2/3) ed il ricevitore Piera Rezza (2/2). Rinviata a domenica mattina alle 10 invece la seconda sfida, sospesa per pioggia al 3° inning sull’1-1. In pedana c’erano Bishop e Mc Kenzie.

Europromo Hornets-Sanotint Bollate 8-7, 9-0 (5°). Non poteva esserci miglior debutto per le atlete di San Marino che hanno firmato una doppietta a spese del Bollate (finalista nel 2007), al termine di due incontri diametralmente opposti. In garauno le ragazze di Tontini e Pizzolini si sono imposte al termine di una splendida rimonta completata al settimo inning, con quattro punti che hanno consentito alle Hornets di portarsi dal 4-7 all’8-7. E’ stata una gara dominata dagli attacchi che hanno avuto ragione di Moretto, Cecchetti, Paviotti, Gerussi e Fen. Nove le valide locali, dieci quelle del Bollate, compreso un fuoricampo di Brenda de Blaes al 4° da tre punti che sembrava poter dare la spinta giusta alle ragazze di Luigi Soldi. Al 7° invece un errore di Molinari ed un triplo di Fen rilanciavano le speranze dell’Europromo, che trovava poi il punto della vittoria sulla battuta di Paviotti. Senza storia la seconda sfida. Orfano di Kelly Hardie, impegnata con la nazionale australiana, il Bollate non ha retto l’urto dell’attacco delle Titano Hornets. Moretto, prima di lasciare il posto a Cecchetti, ha subito sei punti e cinque doppi. Altri tre punti subiva il rilievo con un triplo di Parma. Nessun problema per Ashley Hamby, che ha concesso una valida al primo inning alla De Blaes e nulla più. Otto le eliminazioni al piatto in cinque riprese.

Un aggiornamento: l’impraticabilità del campo di Caserta, a causa della pioggia, h reso inutile lo slittamento di un girno della seconda partita fra Des Caserta e Mosca Macerata. Le due società si sono accordate per il rinvio di “gara2” a data da destinarsi.

RISULTATI – Prima giornata dell’Italian Softball League
Des Caserta-Mosca Macerata 5-11, rinv.
Europromo Hornets-Sanotint Bollate 8-7, 9-0 (5°)
Amga Legnano-Museo d’arte Nuoro 9-4, 2-0
Cassa Padana Parma-Fiorini Forlì 1-5, 0-2
Classifica: Legnano, Titano Hornets, Forlì 1000 (2-0); Macerata 1000 (1-0); Caserta 0 (0-1); Bollate, Parma, Nuoro 0 (0-1).

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: