Softball, per le Hornets parte l’avventura

4 04 2008

Finalmente campionato! Terminata la preparazione invernale, sabato sul campo amico di Villa Verucchio prenderà il via per le Titano Hornets  il campionato di serie A1, quest’anno ribattezzato Italian Softball League. Se ne va un inverno lungo e freddo, in cui molti sono stati i cambiamenti per la società di San Marino. Per prima cosa doveroso salutare ed augurare il più sentito “in bocca al lupo” a Eleonora, Silvia, Simona, Amina, Ambra e Luana: hanno deciso di cambiare squadra per diversi motivi, ma la gratitudine delle Hornets nei loro confronti resterà sempre immutata. E poi c’è Simona Conti, che proprio all’ultimo momento ha preferito proseguire con calma la riabilitazione dall’intervento alla spalla, in serie B, con le Piranhas della Valmarecchia, ma che certamente tornerà il prossimo anno con tanto entusiasmo e altrettanta voglia di riscatto.
Le Hornets “seconda versione” appaiono comunque attrezzate per ben figurare nella massima serie. Certo, la consapevolezza è quella che non sarà semplice, anzi piuttosto difficile… Ma l’emozione che si respirava in questi giorni agli allenamenti, quel misto di impazienza entusiasmo e timore, fanno ben sperare.
L’obiettivo della matricola Titano Hornets? Salvezza, è chiaro,ma anche la voglia di voler provare a confrontarsi contro quegli squadroni che fino a un paio di anni fa sembravano irraggiungibili.
Il precampionato ha messo in luce solo alcune di quelle che saranno le mille difficoltà cui la neopromossa formazione sammarinese andrà incontro; ma è anche servito per capire che il lavoro duro, e uno spirito da subito “guerriero” , potrebbero anche  regalare belle pagine di sport. Le sconfitte sono state più delle vittorie, ma sabato sarà campionato, il Massimo Campionato.
Verrà a far visita alle Hornets la Regina del softball italiano, quel Bollate con la Stella cucita sul petto (avendo vinto nella suua storia più di dieci scudetti, 12 per l’esattezza). Una squadra compatta, con giocatrici straniere fortissime e alcune tra le più forti giovani italiane in circolazione. Una società che ha nel lavoro del settore giovanile la sua forza. San Marino sarà pronto a combattere ed onorare al meglio l’esordio assoluto nella massima serie. Impatto molto duro, i favori del pronostico non pendono certo dalla parte delle giocatrici sammarinesi, ma con grande umiltà e grinta  le Hornets vogliono anche cominciare col piede giusto, e proprio una grande impresa potrebbe regalare immediatamente la serenità per poter affrontare al meglio questa nuova stagione.
Finito finalmente il tempo delle “chiacchiere” e dei pronostici, inizia la vera sfida.

Il Roster Ufficiale delle Hornets 2008: SUN YUE FEN, ASHLEY HAMBY, KAREN PAVIOTTI, LAURA GERUSSI, LACY WOOD, ALICE FIORIO, AMBRA COLLINA, SANDRA BOSDACHIN, LAUREN ROUSSELL, BEATRICE RICCHI, BRUNELLA PARMA, CANDICE MOLINARI, KATIA BOSCAROL, EVA MERLONI.

MANAGER: MARCO TONTINI. COACHES: MARINO BOSDACHIN – FEDERICO PIZZOLINI.

Advertisements

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: