Grosseto senza Ermini e Marval venerdi e sabato contro S.Marino. Ma ecco le “new entry” David Preziosi e Yovani D’Amico

30 04 2008

di Giulio De Paola

Il Bbc Montepaschi Grosseto ritorna allo Jannella dopo la triplice storica vittoria contro il Nettuno realizzata allo Steno Borghese, che ha proiettato i biancorossi in vetta alla classifica della Ibl.

Venerdì 2 maggio (gara-1 alle 20,30) e sabato 3 (alle 16 e alle 20,30, gara-2 e gara-3) allo stadio maremmano arriverà il San Marino, storica rivale della squadra maremmana. Entrambi i roster, però, arrivano a questo appuntamento con problemi di formazione: il Bbc Montepaschi dovrà fare a meno di Raul Marval e di Gabriele Ermini. Leggi il seguito di questo post »

Annunci




Giovanni Carrara, l’orgoglio del vecchio campione. “Siamo sempre il Nettuno e lo dimostreremo. A partire da Rimini”

30 04 2008

di GIOVANNI COLANTUONO

Nella prima uscita di Godo aveva stentato. Contro il Grosseto ha deluso. Giovanni Carrara sta faticando. Colpito a ripetizione da Ramos e compagni, uscito tra lo stupore dello Steno Borghese che non riconosce più il Carrara dello scorso anno. Cioè il lanciatore che con il suo arrivo a Nettuno aveva rilanciato la squadra di Bagialemani, guidandola fino alla grande serie finale contro il Grosseto. Per lui il momento non è dei migliori, preoccupato anche per le condizioni di salute del suo piccolo figlio. Carrara ha saputo poco prima di entrare in campo contro la squadra di Mazzotti che era stato ricoverato in ospedale.

Leggi il seguito di questo post »





Softball, Cassa Padana Parma in evidenza

30 04 2008

Da cardiopalma, emozionante, da brivido sino all’ultimo lancio. Possiamo fotografare così lo spettacolare doppio confront di softball femminile fra la Cassa Padana Parma e il solido Des Caserta. Al centro sportivo Quadrifoglio di Parma le ragazze di Paola Marfoglia strappano 2 incontri allo squadrone di Obletter. Ancora una volta un monte di lancio da incorniciare, capace di fermare l’attacco ospite e tenere la squadra sempre in partita, ed un line-up micidiale al momento decisivo. Leggi il seguito di questo post »





Softball, Titano Hornets non più imbattute ma il pareggio a Macerata è positivo

30 04 2008

Le Titano Hornets hanno perduto l’imbattibilità e sono state raggiunte dalla Fiuorini Forlì e dall’Amga Legnano al vertice della classifica del massimo campinato di softball femminile. Ma non c’è alcuna derlusione per avere assaporato la prima sconfitta. Anzi, il pareggio realizzato in una difficie trasferta, sul campo d’una formazione di valore come quella di Macerata, va valutato come un risutato positivo.

Un ottimo pareggio per le Hornets. Anche se le sammarinesi “regalano” il primo incontro al forte Macerata commettendo ben sette errori difensivi, ma nella gara serale riescono ad infliggere la prima sconfitta italiana alla “stella” Settlemeier.

Leggi il seguito di questo post »





A Legnano intensa attività giovanile: dai corsi nelle scuole al Progetto Little League

30 04 2008

A Legnano l’attività giovanile nel baseball e nel softball è sempre più intensa. Un progetto molto ben curato, che ha coinvolto il mondo della scuola. E la società legnanese ha in programma altre iniziative. Si sta giungendo alla fine alla fine dei corsi e degli stages di Baseball e Softball tenuti nelle varie scuole cittadine ed è tempo di consuntivi. Ottima l’organizzazione e l’accoglienza riservata dagli studenti ai vari Armando (il manager della squadra di softball campione d’Italia), Javier Mendez, Francesca Pino, Kate Judd, Simmone Morrow, Christina Rolla, Aimee Murch e Ilaria Pino. Un gruppo di “insegnanti” che hanno saputo infiammare le scolaresche. I risultati immediati non si sono fatti attendere : nel 2008 altri 36 nuovi ragazzi e ragazze si sono tesserati nel BscLegnano Amga team. Leggi il seguito di questo post »





TECNICA, come lancia Jesus Matos

30 04 2008

di FRANCO LUDOVISI

Matos c’è. Jesus Matos c’è. Lui ha risposto a chi se lo chiedeva.
Sei riprese, zero basi su ball, 21 battitori affrontati, zero punti subiti, solo quattro arrivi in base e, per finire, 11 strike out. Anzi, per finire… Gomez, Zileri e Munoz kappa di seguito: tre out.

Le valide concesse sono state solo tre di cui una è un’ ingiusta penalizzazione per Jesus mentre è un premio insperato per Zileri che ottiene una valida e per Connell che ha così evitato un errore. Ero allo stadio Europeo di Parma e ho visto la prima gara, quella dei lanciatori stranieri, fra Cariparma e Fortitudo.
Come abbastanza spesso gli accade Jesus Matos parte lento, o freddo se volete. Ma poi arriva caldo, caldissimo. Leggi il seguito di questo post »





Baseball A2, Davis e Malengo trascinatori del lanciatissimo Marina di Ravenna

30 04 2008

Sul damante di Godo, campo di casa dei Marina Waves, gli appassionati di baseball si saranno sicuramente divertiti assistendo a due intense paertite al vertice nel campionato d serie A2. La sfida lanciata fieramente dal Marina di Ravenna alla capolista Reggio Emilia non ha tradito le attese. Leggi il seguito di questo post »