Amichevoli, San Marino batte Parma e trionfa nel quadrangolare di Reggio Emilia

31 03 2008

(da SMNsport) – La T&A San Marino continua a lanciare segnali positivi in vista del campionato. Dopo le vittorie nelle prime amichevoli stagionali con Riccione e Telemarket, i Titani di Doriano Bindi si sono aggiudicati anche il torneo quadrangolare “Città di Reggio Emilia” al quale partecipavano i padroni di casa, il Modena e il Cariparma. La formazione di Doriano Bindi ha prima passeggiato contro i canarini (18-0) per poi avere la meglio sui ducali in una sorta di antipasto dell’imminente campionato (4-2).
Se una settimana fa i titani avevano superato agevolmente un incompleto Rimini, stavolta il test era più che attendibile visto che di fronte c’era un Parma quasi in formazione tipo e che schierava sul monte il neoarrivato partente venezuelano Romero. Il line-up di Bindi però è già in forma e ha confezionato 9 valide segnando i 4 punti che sono valsi la vittoria grazie anche alla buona tenuta del monte.
In vantaggio al 2º grazie a un errore difensivo, la T&A ha incrementato il punteggio segnando altri 2 punti al 4º (valida di De Biase, doppio di Sheldon e altro singolo di Albanese) prima di confezionare il poker al 5º (pbc di Vasquez). Nel box da segnalare le prove di Albanese (2/3) e Sheldon (2/4), sul monte bene Marrone per 4 riprese poi rilevato da Orta (2 inning), Lucena (sul quale il Parma ha accorciato all’8º) e Da Silva che ha conquistato la salvezza.
Nella prima partita del quadrangolare, andata in scena sabato pomeriggio, la formazione di Bindi aveva letteralmente travolto Modena, formazione che milita in serie A2 con fieri propositi di risalita. Una vendemmiata di valide e punti per il line-up biancazzurro, capace di confezionare 18 hits e mettendo sul tabellone 6 punti al 2°, 1 punto al 3°, 3 al 4°, 1 al 6°, 4 al 7° e infine 3 all’8° per un eloquente 18-0 finale. Tra i più in evidenza nel box Vasquez e Sheldon (3/5 per entrambi) seguiti da Benvenuti (3/6), De Biase (2/5) e La Fera (2/6). Sul monte sono saliti Tonellato (3 inning), Martignoni (3 inning), Tiago Da Silva (2 inning con 3 strike-out) e infine l’under Ercolani.
Doriano Bindi può dunque sorridere e tra oggi e domani il manager sanmarinese avrà a disposizione anche Matamoros, Looney e Nyari (all’appello mancano solo Figueroa e Buccheri).
Il prossimo appuntamento amichevole è fissato per domenica 6 aprile ancora allo Stadio dei Pirati ma stavolta contro una Telemarket quasi al completo.

Advertisements

Azioni

Information

One response

1 04 2008
Exterior Mundi

Per la cronaca Parma ha giocato con la seguente squadra:
Corradini Lanciatore (Romero per 1.2, poi Salsi)
Bertagnon ricevitore
Biagini terza base
Scalera interbase
Belizzi seconda base
Biasetti prima base
De Simoni, Zileri e Gerali esterni
Finetti dh.

Se questa è una squadra quasi in formazione tipo…
Mancavano tutti gli stranieri e l’oriundo Natale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: