Nasce a Bologna il “Consorzio dello Sport”, ne fa parte anche la Fortitudo Baseball

28 03 2008

di MAURIZIO ROVERI

Bologna lancia un messaggio interessante. Apre una strada. Realizza un progetto che si chiama CONSPORT, e del quale fa parte anche la Fortitudo Baseball. Si tratta del Consorzio Sportivo di Bologna e Provincia. Diciannove società, in rappresentanza di diversi sport, hanno deciso di unire le loro forze. Cercando sinergie per crescere, per migliorare e sviluppare le loro attività.
“ConSport” rappresenta una importante novità per il panorama sportivo bolognese e italiano. E’ un progetto che deve aiutare a pensare in grande. E anche a superare i campanilismi.
Lavorare insieme per essere più forti. Per coinvolgere di più il territorio, i giovani.
Il “Consorzio dello Sport” ha un grande significato: per le realtà che vogliono sostenere queste società sportive, per le aziende che ricercano nuove forme di visibilità, per il tessuto sociale e per il valore che la promozione sportiva ha per i giovani. Dunque, un’importante opportunità di crescita collettiva.
Le 19 società che hanno accolto con entusiasmo l’idea di Marco Strada, assessore allo sport della Provincia di Bologna, scegliendo questa formula di collaborazione, sono:
Fortitudo Baseball, United Bologna Pallamano, Zinella Volley Bologna, Pianoro Cricket, Warriors Football Americano, Bologna Calcio femminile, Rari Nantes Pallanuoto, Libertas Bologna Basket femminile, Idea Volley, Pallavolo Ozzano, Ginnic Club Bologna, Pockcenter Imola Calcio femminile, Pallavolo San Lazzaro, Rugby Pieve di Cento, President Pallanuoto, Bologna Cricket, Hockey Team Bologna, Fortitudo Tennistavolo, Antal Pallavicini.
Si tratta di società tutte dilettantistiche. Alcune più antiche o con una grande storia alle spalle (la Fortitudo Baseball può vantare 7 scudetti e 2 Coppe dei Campioni, la Zinella Volley ha un luminoso passato in serie A e attualmente si fa apprezzare per l’intenso lavoro sul settore giovanile, il Pianoro Cricket ha vinto 10 scudetti) ma tutte meritano rispetto per l’attività che stanno portando avanti. Con sacrificio, con grande passione.

I “numeri” di ConSport: 19 società, 180 squadre giovanili, 5000 tesserati, 10 mila spettatori di media in totale ogni settimana e 600 mila spettatori all’anno, 12 mesi di eventi senza pause (si va da discipline sportive che si praticano nel periodo autunno-inverno ad altre che coprono mesi primaverili ed estivi), 72 titoli nazionali ed europei conquistati dalle “prime squadre”, 51 titoli conquistati dalle squadre giovanili.

Comprensibile, legittimo l’orgoglio di Marco Strada. L’assessore della Provincia di Bologna da un anno stava lavorando su questo progetto. Lui è il leader di tutta questa organizzazione. “Dapprima era un’idea. Poi l’idea è diventata suggestione. E ora da suggestione a fatto concreto”, ha raccontato Strada in conferenza stampa.
“Il Consorzio dello Sport deve diventare motivo di interesse e di visibilità per il mondo economico e imprenditoriale di Bologna”.
“Una così vasta comunità di discipline sportive permetterà la realizzazione di grandi eventi, per promuovere non soltanto uno sport ma anche i suo territorio”.

Lungo il paziente meticoloso percorso di questi mesi, pieni di contatti, Marco Strada si è avvalso della collaborazione di Schematre (società che opera esclusivamente in ambito sportivo occupandosi di management, marketing, sponsoring e organizzazione eventi) e di Smart.it (servizi e marketing in rete telematica) l’azienda che è il media partner del Consorzio Sportivo.
Marco Strada ha poi annunciato: “Prevediamo a breve di presentare un certo numero di aziende disponibili ad investire in Consport”.
Un annuncio che potrebbe aprire nuove e interessanti prospettive anche per la Fortitudo Baseball, società ancora alla ricerca di un main sponsor. Alla conferenza stampa di ieri, in rappresentanza della principale realtà del baseball bolognese, c’erano il capitano della squadra Lele Frignani, poi il giocatore più popolare del baseball italiano e cioè Claudio Liverziani, il dirigente Bassi e l’addetto stampa Adelmi.

Molto apprezzato l’intervento dell’On. Giancarlo Tesini, figura storica dela Fortitudo Casa madre, presente in quest’occasione per la Fortitudo Tennistavolo. L’On. Tesini ha ricordato con piacere l’importante attività, i successi e i tanti campioni dei 55 anni di storia della Fortitudo Baseball.

Annunci

Azioni

Information

4 responses

22 06 2008
Marina

Volevo informarmi sul Bologna Calcio femminile…
-non so se è aggiornata questa pagina
volevo sapere se ci si puo iscrivere e l’età media di quant’è?
Grazie.aspetto notizie

23 06 2008
Maurizio Roveri

Sì, fra le 19 Società sportive dilettantistiche che hanno aderito al progetto del Consorzio Sportivo di Bologna e provincia (ConSport) c’èanche il Bologna Calcio femminile.
Inforazioni sul calcio femminile, e anche sulla squadra rossoblù, è possibile trovarle sdul sito web: http://www.divisionecalciofemminile.it

22 07 2008
Giulia

Vorrei informazioni sul consorzio sportivo a livello di costituzione, come è stato impostato, se è iscritto al registro del Coni.
Grazie

20 08 2008
Maurizio Roveri

Giulia, puoi trovare un sacco di informazioni utili sul sito del Consorzio
http://www.consport.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: