Agli Athletics lo scudettino “Ragazzi”

11 03 2008

Battendo in finale con il punteggio di 4-1 i detentori del titolo del San Martino Junior, gli Athletics Bologna hanno conquistato la Winter League 2008, succedendo ai veneti come Campioni d’Italia al coperto della categoria Ragazzi.
Il trionfo dei bolognesi si completa con il titolo di “miglior giocatore della finale” andato a Samuel Silvestri e quello di “miglior lanciatore” del torneo andato a Federico Monti. Il premio di “miglior battitore” è invece andato ad Alberto Tomasin del Cervignano.
Gli Athletics sono arrivati in finale vincendo tutte le partite: contro la Cairese (7-0), il Junior Grosseto (2-1) e il Praissola Verona (3-0). Questo trionfo della “scuola” Athletics è la conferma del buon lavoro che la società bolognese del Pilastro sta portando avanti da tempo su settore giovanile.
Imbattuto è arrivato alla finale anche il San Martino Junior, che aveva battuto: l’Oltretorrente Parma (7-3), l’Arezzo (9-0) e il Cervignano (6-0).
Lo Junior Grosseto si è piazzato al terzo posto battendo (2-1) nella finale di consolazione l’Oltretorrente.

Alla Winter League 2008 hanno partecipato 42 squadre provenienti da Emilia Romagna, Liguria, Toscana, Lazio, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige e Lombardia.

Gli Athletics Bologna, ricordiamo, oltre ad una intensa partecipazione ai campionati giovanili prendono parte, con la squadra senior, al campionato di serie B. E quest’anno con notevoli ambizioni.

Advertisements

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: