Mondiali 2009, ben 48 partite in Italia

8 03 2008

Manca ancora l’annuncio ufficiale da parte della Federazione Internazionale (IBAF), ma si sta delineando il volto del Mondiale 2009 di baseball. Destinato ad essere un grande Evento per il Vecchio Continente.
Il torneo, che si svolgerà a settembre, coinvolgerà infatti tutta Europa. 20 squadre saranno suddivise in 5 gironi. E le partite, nella prima fase della manifestazione, si giocheranno in Francia (a Parigi), Germania, Spagna, Svezia e Russia. Le migliori 16 Nazionali (le prime 3 classificate di ciascun girone e la migliore tra le quarte classificate) avanzeranno ad una seconda fase, nella quale verranno suddivise in 2 gironi da 8 squadre, che si giocheranno in Italia e Olanda. Le migliori 8 (le prime 4 dei 2 gruppi) avanzeranno ad una terza fase, che si disputerà tutta in Italia. In questa parte del torneo le squadre provenienti da un girone affronteranno quelle provenienti dall’altro una volta. Al termine si stileranno le classifiche dei rispettivi gruppi e le 2 prime si contenderanno l’oro, mentre le 2 seconde giocheranno per il bronzo e così via.
L’Italia arriverà così ad ospitare ben 48 partite, ma al momento è prematuro ipotizzare le diverse sedi degli incontri.
“Quel che si può dire adesso – chiarisce il Presidente Federale, Riccardo Fraccari – è che il girone ad 8 della seconda fase si disputerà al centro nord e che la fase finale graviterà su Roma, coinvolgendo ovviamente anche altre sedi. Non c’è, peraltro, nulla di ufficiale al riguardo”.
Il Presidente Fraccari prevede di fornire più informazioni in occasione della presentazione dell’Italian Baseball League, che si terrà a Roma in aprile.

Annunci

Azioni

Information

4 responses

10 03 2008
overseas

questa notizia e` ottima. Speriamo che i media e i nostri addetti ai lavori ne sappiano sfruttare al massimo l`immagine che questo campionato riveste. Vorrei pero` sapere come mai e` stata scelta la Svezia a scapito di realta` piu` sostanziose come la Repubblica Ceca o Israele, o come la Grecia che sembrava partita con la benedizione della mlb. Presumo che ci siano incapacita` gestionali dietro tutto cio`, vorrei una delucidazione , grazie .

11 03 2008
Micio

Questa notizia vuol dire soprattutto tre cose:
1) il prossimo Torneo Italiano (quello del 2009) sarà ancora più compatto e SI DOVRA’ chiudere assolutamente entro agosto;
2) a questa Federazione non frega niente del CAMPIONATO Italiano e men che meno degli atleti Italiani fuori dall’Accademia, che continueranno a giocare da maggio a luglio e quindi con scarse possibilità di migliorarsi e con nessuna possibilità di vivere di baseball, di conseguenza allontanandoli ulteriormente da questo sport (ovviamente mantenendo comunque il tesseramento, perchè è questo che interessa alla Federazione).
3) alla presentazione della ibl si parlerà soprattutto del Mondiale, della serie “cosa ce ne frega a noi del Campionato Italiano?”

Questo pseudo-mega-fanta Campionato Mondiale che a mio avviso non servirà a migliorare l’immagine del baseball in Italia (se non ci riesce il WBC, non vedo come possa farlo questa manifestazione) non lo si poteva giocare in agosto (come sempre fatto quando queste manifestazioni si sono svolte in Italia)?
Se è vero, a detta di Schiroli e C. che il mese ideale per il baseball è agosto e che il clou dell’anno DEVE essere giocato in questo mese (vedi finali ibl), per quale motivo non si deve giocare in agosto una manifestazione di tali proporzioni?
A me sembra una contraddizione.

11 03 2008
Maurizio Roveri

E’ talmente un EVENTO clamoroso, straordinario, unico, importantissimo un CAMPIONATO MONDIALE così’ ampio (20 Nazionali, in partenza, così mi pare) e INTERAMENTE ambientato in EUROPA (dove il baseball ha bisogno necessariamente di diffondersi) che… per una volta si potrà considerare lecito sacrificare un poco il campionato di A1. Il quale tuttavia dovrà arrivare alla fine di agosto 2009.
L’eccezionalità dell’Evento è tale che diventerà questo il FATTO più importante dell’anno per il baseball italiano ed europeo. Capace di dare al “nostro” baseball un’immagine molto più eclatante di quanto possa dargli il Classic.
Glia americani finalmente escono dal loro “mondo d’oro” e cominciano a capire che per considerare il baseball uno sport a diffusione completamente “universale”, è necessario conquistare l’Europa. Contribuire alla sua diffusione nel Vecchio Continente.
Il progetto del Mondiale 2009 è ambizioso: una prima fase per metterlo in scena nelle grandi capitali europee, a cominciare da Parigi, poi una fase intermedia in Olanda e Italia, infine una terza fase – cioè il clou della manifestazione – UNICAMENTE in ITALIA dove si giocherebbero 48 partite. Se questo progetto della Federazione Internazionale, in collaborazione con la FIBS, verrà interamente realizzato, ci troveremo di fronte ad un Evento storico. Mi sembra evidentissimo. E di fronte ad una prospettiva e ad un happening di questo tipo, in via eccezionale si può un tantinello sacrificare il campionato italiano di A1. Ne vale la pena. Tuttavia, non programmerei il Mondiale 2009 ad agosto: significherebbe spezzare il campionato, cioè ternerlo fermo per un mesetto e poi riprenderlo a settembre… non avrebbe senso. Un Mondiale, forse il più grande Mondiale della storia per il significato che questo Evento verrebbe ad avere, dovrà andare in scena dopo il campionato. Prendendosi il mese di settembre. A mio avviso, un simile evento sarà per il baseball un’occasione strepitosa sul piano dell’immagine e della diffusione.

20 01 2009
papy

Questa è una buona occasione per uscire dall’anonimato del mondo sportivo italiano che “snobba” il baseball. Considerando il numero elevato di partite che verranno disputate sul nostro territorio sarebbe opportuno per farlo conoscere agli italiani organizzando ncontri a Nuoro, Alghero, Bolzano, Acitrezza, San Remo e tante alte località dove la passione per questo sport può richiamare folle di spettatori e dove lavorano dirigenti che si sacrificano nel vero senso della parola e che farebbero salti mortali per vedere i loro campi affollati. Mi auguro che gli organizzatori pensino seriamente a questa grossisima opportunità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: