Calendario di A1: tolte le incongruenze, tutto ok. Ha prevalso il buon senso

1 03 2008

di MAURIZIO ROVERI

Tutto risolto. Il calendario di A1 è stato rivisto (per l’ennesima volta) e modificato in maniera giusta. Ora finalmente è a posto e pronto per essere diffuso dalla FIBS (lunedì). Ha prevalso il buon senso, come avevamo auspicato nel nostro intervento su Doubleplay. E questa è la dimostrazione più chiara che quando c’è COLLABORAZIONE (soprattutto fra le società) ogni problema si può superare. La collaborazione è indispensabile se si vuol compiere il salto di qualità, guardando avanti e cioè al “professionismo”. E al professionismo ci si arriva attraverso la professionalità.

Dunque, la Fortitudo Bologna eviterà quelle due trasferte lunghe consecutive di Grosseto e di Nettuno che, collocate nella seconda parte di luglio, in piena estate e in località turistiche, avrebbero avuto un peso economico notevole per la logistica (considerato appunto il periodo di “alta stagione”). Il tutto si è risolto grazie alla sensibilità dimostrata da Claudio Banchi, presidente del BBC Grosseto, il quale ha accettato l’inversione del campo con Bologna. Pertanto il match di andata si giocherà a Grosseto. E conseguentemente il week end del girone di ritorno fra il club fortitudino e i campioni d’Italia (11 e 12 luglio) andrà in scena al “Falchi” di Bologna, nella settimana che precede la trasferta della Fortitudo a Nettuno (penultimo turno di regular season: si giocherà di giovedì, venerdì e sabato, come tutte le sfide degli ultimi due turni della stagione regolare).
Risolta felicemente anche quella situazione, che definisco “assurda”, riguardante la contemporaneità delle partite casalinghe del San Marino e del Rimini. Non si trattava semplicemente di una volta soltanto: nella seconda bozza del calendario TUTTE le partite casalinghe del San Marino e del Rimini erano state collocate in contemporanea!
E’ evidente che il Comitato Organizzazione Gare (organo del quale abbiamo comunque grande rispetto) in quest’occasione sia scivolato su una buccia di banana. Errore – come detto – rimediato nella giornata odierna.
La Repubblica di San Marino è “estero”, ma… ad un passo da Rimini. Permettetemi una battutina, in tono scherzoso ovviamente: a scuola che voto avevano in geografia i compilatori del calendario?
Il diamante sammarinese di Serravalle e la Casa dei Pirati distano una decina di chilometri. Già nel corso della regular season non c’è tanto pubblico (così è stato purtroppo in questi ultimi anni…), immaginiamoci se poi vengono messi in concorrenza due avvenimenti che vanno in scena ad un tiro di schioppo l’uno dall’altro! Non ha senso e penalizza entrambi i club.
Si parla di professionismo e poi si mettono in contemporanea le partite interne di due squadre così vicine: c’è qualcosa che non quadra.
Alberto Antolini, general manager del San Marino Baseball, con civiltà, senza esternare troppo, ha fatto presente agli organi competenti questa incongruenza. Gli hanno dato ragione (ma non potevano pensarci prima?) ed è stato rifatto il calendario.
Modificate certe situazioni e cancellate certe incongruenze.
E’ contento Marco Macchiavelli, presidente della Fortitudo Bologna, il quale sfogandosi (ma è la prima volta che lo fa) aveva addirittura minacciato di NON PRESENTARE la squadra se non fosse stata fatta la necessaria modifica alla seconda versione del calendario.
Macchiavelli nella mattinata di sabato s’è accordato con Claudio Banchi. Scrivendo poi alla società Montepaschi BBC Grosseto e ringraziandola per avere accettato l’inversione del campo. Ecco il testo della lettera:
“Con la presente, in qualità di presidente della Fortitudo B.C. 1953 Bologna, sono personalmente a ringraziare la Società BBC Grosseto ed il suo Presidente Claudio Banchi per la comprensione e la disponibilità dimostrate nel ricomporre, in via amichevole, il problema creatosi con la variazione del calendario della stagione 2008, comunicandoVi inoltre che sarà mia cura dimostrarVi la mia personale gratitudine nel prossimo incontro. Certo che il responso del campo sarà comunque sempre sovrano, colgo l’occasione per porgere i migliori saluti. Marco Macchiavelli”.

Tutto bene quel che finisce bene. Ma ora aspettiamo che la FIBS comunichi finalmente la versione definitiva e ufficiale del calendario di A1. Che comincerà da Grosseto con l’opening day giovedì 17 aprile: Montepaschi Grosseto contro Redipuglia.

Annunci

Azioni

Information

One response

1 03 2008
Micio

Non conoscendo il calendario scrivo le regole basilari per fare un calendario:
1-Alternare casa e trasferta per tutte le squadre e comunque, ogni squadra non deve avere più di due turni consecutivi in casa o in trasferta.
Particolare attenzione deve essere prestata nella redazione delle ultime 2 giornate di andata e le prime 2 di ritorno, onde evitare che ci siano squadre che si trovino a giocare 3 giornate consecutive in casa o in trasferta;
2-Alternanza casa-trasferta nelle prime due giornate;
3-Alternanza casa-trasferta fra due squadre della stessa città o comunque molto vicine;
4-Alternanza casa trasferta per le squadre che hanno iniziato il campionato precedente in casa e viceversa (perlomeno si applica per le squadre migliori):
Questo è l’abc che dovrebbe conoscere chi si occupa di realizzare dei calendari, vedremo quale sarà l’abc che conoscono alla Fibs.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: